Cosa non deve mai mancare nel cassetto di intimo di una donna?

Cosa non deve mancare nel cassetto che conserva l’intimo di una donna? Vediamolo insieme. Sicuramente, oltre alla lingerie più sexy, non devono mancare gli slip in cotone, pratici, comodi, traspiranti, da utilizzare se fate sport e ideali per i giorni del ciclo.

Altro capo di intimo donna che non deve mancare sono le coulotte,  in pizzo e in tessuto, a fantasia o ad unica tinta. E ancora, un cassetto di intimo donna deve avere anche perizoma e string, molto easy e comodi, da mettere sotto i jeans o da indossare con i vestiti aderenti.

Passando al sopra, l’intimo donna deve avere anche i reggiseni push up, indispensabili quelli con le spalline amovibili per poter cambiare in base al tipo di scollo che indossate. Anche i reggiseni sportivi sono utilissimi, specie per fare sport o per le giornate più monotone.

Ci vogliono poi almeno 2 o 3 completini coordinati per quel tocco di ricercatezza in più e anche i babydoll, sensuali, erotici e romantici.

Passiamo ai collant e alle calze: autoreggenti, innanzitutto e poi, ancora, parigine se non vi piacciono i collant, perfette perché attirano l’attenzione proprio su quella striscia di pelle nuda tra la coscia e l’orlo del vestitino. Affidata al vostro gusto personale l’eventuale presenza di qualche corsetto o bustino, guepiere, bodystocking, body e tanti altri capi che sono molto legati alla propria inclinazione di stile e alla propria personalità. Scegli l’intimo donna di Gatta ci Cova a Catania.