Come scegliere il copricostume? Scoprilo subito

Scegliere il copricostume da indossare in spiaggia magari per un aperitivo, dipende ovviamente dal contesto a cui si partecipa ma non si deve dimenticare che il mare è un luogo di relax e di libertà, dove il make-up, i tacchi e gli accessori vanno proprio eliminati o almeno ridotti.

Il copricostume, invece, è un accessorio a cui non si deve rinunciare e tra pareo, prendisole e altro genere di copricostume c’è davvero da scegliere. Indossare il copricostume è assolutamente indispensabile oltre che chic, sia per recarsi a bere un aperitivo al chioschetto sulla spiaggia, sia per cenare in modo informale con amici in un ristorante sulla spiaggia.

Tra le tipologie di copricostume più in voga potete scegliere la camicia, le vestaglie, le tuniche o i vestitini, anche a seconda della vostra età. La camicia è sicuramente adatta a tutti, specie alle signore: una camicia annodata sopra al costume oppure lasciata libera di penzolare e carezzarvi le ginocchia, una camicia sul vostro costume intero troppo sgambato o una camicia per nascondere qualche rotondità è perfetta in ogni caso.

I tessuti e i colori del vostro copricostume da scegliere per l’estate possono ovviamente essere scelti in base ai gusti personali anche se, in generale, i colori chiari sono molto più apprezzati dei colori scuri. Il bianco, in assoluto, è perfetto anche per far risaltare la vostra abbronzatura.